TOSCANA ARCOBALENO D’ESTATE

Piazza San Francesco diventa Piazza Arcobaleno con il biglietto della Galleria Bruschi un “aperitivo speciale”

EVENTO CONCLUSO
   Galleria Ivan Bruschi

0001 (2) - Copia

 

Dal 16 al 18 giugno torna l’iniziativa “Toscana Arcobaleno d’Estate”, giunta alla sua quinta edizione, la grande festa organizzata dalla Regione Toscana con il supporto di Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana, ANCI e il media partner QN-La Nazione. L’obiettivo dell’evento è quello di offrire ai turisti e ai toscani, ai Comuni e agli operatori del settore, una serie di iniziative di richiamo con le quali valorizzare l’inizio della stagione estiva. Un’occasione per mettere in mostra le eccellenze della nostra regione, i tesori d’arte, il patrimonio naturalistico e la tradizione gastronomica, grazie al coinvolgimento degli operatori turistici.

La Fondazione Ivan Bruschi partecipa con entusiasmo a “Toscana Arcobaleno d’estate” e in occasione di questo evento domenica 18 giugno la Galleria Ivan Bruschi resterà aperta al pubblico fino alle 21 e Piazza San Francesco, dove è situata la Galleria, diventerà Piazza Arcobaleno!

Grazie alla collaborazione degli esercizi commerciali della Piazza, da sempre fulcro e centro della “movida” aretina, coloro che acquisteranno il biglietto della Galleria, riceveranno un coupon con cui sarà possibile, nell’arco dell’intera giornata, avere uno sconto per l’aperitivo presso i locali situati nella Piazza, Terra di Piero, I Costanti, Sotto Piazza e Vita Bella.

Ricordiamo che presso la Galleria Ivan Bruschi è attualmente in corso l’esposizione Tristan’s Ascension di Bill Viola, in prima nazionale, in collegamento con la grande mostra dedicata all’artista, “Bill Viola. Rinascimento Elettronico”, di Palazzo Strozzi a Firenze.

Quella di Toscana Arcobaleno d’Estate è un’iniziativa importante, una giornata all’insegna del divertimento e dell’arte che unisce gli operatori del settore con lo scopo di accrescere e creare nuove sinergie tra le realtà del nostro territorio.

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su tutte le iniziative della Fondazione.