Sede espositiva

Antiquari a Palazzo, della fonte dove la bellezza del passato rivive nel presente

Ingresso dalla Casa Museo Ivan Bruschi, luogo di nascita dell’antiquariato aretino e nazionale, oggi frequentato da oltre 12.000 visitatori all’anno. Otto sale dedicate all’arte e all’antiquariato, aperte non solo durante la Fiera, ma anche dopo, per avere ogni giorno l’occasione di acquistare o vendere con l’assistenza del personale della Fondazione Bruschi.
Finiture eleganti e neutrali per esaltare antichi colori. Sistemi di sicurezza d’avanguardia per proteggere la ricchezza e la fragilità delle opere d’arte.
Climatizzazione perfetta per i capolavori esposti e per le persone che li vogliono osservare e acquistare.
Convenzioni con alberghi e ristoranti per gli espositori.

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su tutte le iniziative della Fondazione.